• 18/19 maggio, "Tour in sidecar. Alla scoperta delle Marche" - 26 maggio 2024 “Bocca Trabaria e Bocca Serriola”

le mostre delle officine

Moto in divisa (2010)

Ancora una volta il Registro Storico Benelli e il Moto Club Pesaro “T. Benelli” puntano sulla cultura, poiché scopo dei due sodalizi e del museo delle Officine Benelli non è solo conservare motociclette ma divulgare cultura. Dopo un periodo primaverile costellato di interessanti raduni motociclistici in giro per l’Italia ecco l’annuale mostra estiva, organizzata con la collaborazione dell’associazione “The Green Liners” e denominata “Moto in Divisa”: un esposizione di mezzi militari dagli anni Dieci ai giorni nostri, ospitata nella sala “Giuseppe Benelli”delle Officine Benelli di via Mameli. Sei diorami, una cinquantina di motoveicoli, fotografie e riviste raccontano l’evoluzione e la storia delle motociclette legate alle forze armate. I diorami che rappresentano la Prima guerra mondiale, la campagna di Russia, la campagna d’Africa e la Linea Gotica – il cui allestimento è stato curato da Lucio Cecchetti, appassionato collezionista fanese – sono talmente reali e coinvolgenti che il visitatore chiudendo gli occhi si trova magicamente proiettato in prima linea. Il quinto diorama: la consegna di mezzi militari Benelli al Regio Esercito permette di ammirare gli storici edifici della fabbrica demoliti negli anni Ottanta. Il sesto diorama rappresenta una officina militare e vede un soldato-meccanico intento alla riparazione di una motocicletta Frera danneggiata. Come sempre un appuntamento da non perdere. Paolo Prosperi Presidente Registro Storico Benelli

I commenti sono chiusi.