Home / Moto PL

Moto PL

Alla chiusura della Società Brevetti Merlonghi di Tolentino (Macerata) nel 1927, il ragioniere della ditta, Luigi Piermattei rileva la Società e continua a produrre, con marchio P. L., gli stessi modelli di bicicletta a motore, normale e sport, con migliorie di dettaglio: il normale con motore a due tempi a tre luci di 98 cc, alesaggio (mm 50) e corsa (mm 50) e lo sport di 132 cc, al limite della cilindrata fiscale, alesaggio (mm 52) e corsa (mm 62), accensione con magnete Eisemann, carburatore Longuemare, frizione a cono, cambio in blocco a due velocità, trasmissione a catena e ruote 26″ x 2″. Successivamente la Casa tolentinate utilizza i famosi ed affidabili motori francesi a due tempi Train ma due anni dopo scompare dal mercato.